Brevi media

Articolo

INFORMAZIONE Dimmi di più Incoraggiare il pubblico italiano a far sentire la propria voce per chiedere ai direttori delle principali testate giornalistiche un’informazione più attenta alle crisi umanitarie nel mondo. Nasce con questo scopo la campagna Dimmi di più promossa dalla Ong Medici senza frontiere (Msf). L’iniziativa è stata presentata in seguito a quanto emerso dal Rapporto 2006 stilato da Msf sull’attenzione riservata dai media italiani alle crisi dimenticate. In esso emerge una sconcertante disattenzione dei mezzi di comunicazione del nostro Paese verso pandemie, conflitti bellici, crisi alimentari e guerre che ogni anno uccidono milioni di vite. Per partecipare alla campagna: www.medicisenzafrontiere.it TV E TELEFONIA La Rai sul cellulare Rai…con te è il nome del nuovo portale wap che permette agli spettatori, dotati di telefono cellulare, di navigare attraverso contenuti, basati su programmi e archivi Rai, di guardarli, scaricarli e regalarli. Il servizio è disponibile attualmente per i clienti Telecom e, a breve, sarà accessibile anche sulle piattaforme degli altri operatori interessati. I contenuti, distribuiti in aree tematiche, sono fruibili in modalità streaming o scaricabili sul cellulare tramite download. Vi sono poi una serie di servizi multimediali per l’intrattenimento e l’interazione. INTERNET Istat, novità sul web L’Istat è il primo fra gli istituti nazionali di statistica europei ad aver attivato un sito web raggiungibile da telefoni cellulari, smartphone e palmari. All’indirizzo mobile.istat.it, l’Istat consente infatti la consultazione dei propri dati. Attraverso un accesso rapido ed una navigazione semplice si possono raggiungere, da telefonia mobile, i principali contenuti del sito ufficiale dell’Istituto, adattando la pagina al display su cui è visualizzata. Per gli utenti gli unici costi sono quelli del proprio gestore telefonico poiché il servizio è gratuito. UNIONE EUROPEA Portale salute in italiano Il portale ufficiale dell’Unione europea dedicato alla salute pubblica è adesso disponibile anche in italiano. Si tratta di un sito (ec.europa.eu/healtheu) presentato in inglese già nel maggio 2006 e realizzato dalla Direzione generale per la salute e la tutela dei consumatori della Commissione europea. Il portale si propone di aiutare i cittadini europei ad ottenere informazioni esaurienti su iniziative e programmi promossi nell’Unione europea, fornire risposte sulle tematiche sanitarie dei diversi Paesi e di tutto il territorio comunitario. netone@cittanuova.it In Libreria Manuale di scrittura (non creativa) Nelle pagine che seguono il lettore troverà qualche consiglio su come si scrive un saggio. Non deve aspettarsi niente che possa servire alla sua creatività: per questo deve pensarci da solo . Con queste parole Marco Santambrogio spiega il titolo ed introduce questo testo nel quale i suoi consigli si articolano in dieci lezioni, ognuna corredata da esercizi. L’autore fornisce suggerimenti su come si struttura un saggio e si distribuisce il materiale attorno ad una tesi principale dando indicazioni su come si difende una tesi con argomenti convincenti, come se ne individuano i punti deboli, come si articola la risposta ad una critica. (Marco Santambrogio, Manuale di scrittura (non creativa), Laterza, 15 euro) La scomparsa dei fatti Marco Travaglio sforna un libro al mese, o quasi, servendosi anche della buona collaborazione di alcuni colleghi e di un sapiente lavoro d’archivio. Ora vuole dimostrare come le notizie siano spesso ingabbiate o ridotte a silenzio per non disturbare le opinioni (degli opinionisti, ovviamente). La scomparsa sarebbe da attribuire a un diffuso malcostume e al lavoro delle solite lobby. Ok. Interessante. Ma non è che un libro scritto in fretta e furia (Il Saggiatore, 15 euro) è ingranaggio dello stesso sistema che stritola le notizie?

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons