Asilo per nonni e nipoti

“Non solo bambini” si chiama il servizio innovativo nato a Foligno come integrazione agli asili comunali. Si tratta di una sperimentazione che prevede, accanto ad ogni piccolo, un adulto; quasi sempre un nonno. Questi, per tre giorni alla settimana, accompagna il bambino a scuola e trascorre con lui le nove ore di ospitalità, in attività di diverso tipo: narrazione, costruzione di giochi, rivalutazione dei materiali poveri, eccetera. Presenti sempre due maestre per classe. L’iniziativa ha riscosso notevole adesione e pare rispondere a diverse necessità: affiancare ai piccolissimi figure famigliari di riferimento, sfruttarne esperienza e disponibilità, recuperandole ad un impegno di valenza sociale. cento. Il Pacs può essere sciolto per mutuo consenso o per rottura unilaterale ufficialmente notificata. Non esistono ancora indicazioni sull’indennizzo in caso di rottura; si attende una congrua giurisprudenza. La legge, tuttavia, stabilisce il principio della comunione dei beni, a meno che in ogni acquisto una delle due parti riconosca per iscritto che tale bene appartiene anche all’altra, il che è poco praticabile nella vita quotidiana. E, in caso di acquisti a credito, non è possibile evitare la responsabilità e la proprietà congiunta. Forse proprio per tali problemi, la maggioranza delle coppie di fatto non ha mostrato grande interesse per il Pacs. In Francia si valuta in 2 milioni e mezzo il numero di coppie non sposate che coabitano. E quando decidono di formalizzare la loro unione preferiscono il matrimonio, che dal 1996 è in continuo rialzo ed ha raggiunto la cifra di 304.000 nel 2000. Bimbi cardiopatici La Società italiana di cardiologia denuncia il crescere continuo del numero di minori che accusano danni ai vasi sanguigni. La patologia, detta aterosclerosi, interessa anche i bambini più piccoli, a partire, addirittura, dai due anni. Le cause? Anzitutto la dieta ipercalorica, composta da troppi prodotti (tipo merendine e dolci farciti) amatissimi dai ragazzi, ma dannosi al cuore. È indispensabile abituare i figli ad una dieta corretta, altrimenti da adulti sarà sempre più difficile incominciarla. E poi il fumo passivo cui sono costretti, e la scarsità di moto ed esercizio fisico. Tv e computer i principali imputati. Ma i genitori, che fanno? l flop del Pacs Da tre anni è vigente in Francia il Pacs (Patto civile di solidarietà), che è un contratto fra due persone, di sesso diverso o dello stesso sesso, per organizzare la loro vita in comune, in alternativa al matrimonio. Sui giornali francesi, nei primi tempi, c’erano orgogliosi annunci in proposito, soprattutto fra omosessuali, in mezzo agli annunci matrimoniali. Adesso sono praticamente scomparsi. In questi tre anni sono stati registrati circa 65mila Pacs, dei quali ne sono stati sciolti 4.635, cioè il 7,2 per

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons