Appuntamenti

MOSTRE Abiti & arte La moda come soggetto d’arte. 80 abiti-sculture di Roberto Capucci, 24 scatti d’autore di Vogue Italia, la Collezione d’arte contemporanea di Giuseppe Panza di Biumo. La prima volta di un nuovo tipo di rassegna fra stupore e meraviglia organizzata dal FAI.Roberto Capucci: lo stupore della forma. Varese, Villa Menafoglio Litta Panza, fino al 21/9. Gli anni Sessanta Un grande evento che intende presentare gli scenari di quegli anni intrecciando tra loro arti visive, design e architettura. Attraverso queste discipline entrano in gioco molte implicazioni attinenti altri campi espressivi e comunicativi come il cinema, la televisione, la musica, la fotografia e la moda. La grande svolta. Gli anni ’60. Padova, Palazzo della Ragione, da giugno a ottobre. Antonietta Raphaël a Matera Nelle suggestive chiese rupestri di Matera, oltre 100 opere (65 sculture datate 1933-1968 e 45 disegni datati 1911-1974, provenienti dalla famiglia Mafai e da importanti collezioni pubbliche e private) coprono l’intero percorso creativo della Raphaël scultrice. Dal 5/7 al 30/9. Getting blu Un quarto di secolo interamente dedicato ai grandi maestri che fecero il Novecento, con una selezione di lavori recenti di nove artisti contemporanei, italiani e stranieri: Marc Ash, Paolo Biassoni, Roberto Coda Zabetta, Federico Guida, Eckhard Kremers, Davide Nido, Egle Reggio, Lorenz Spring, Alberto Zamboni. Getting blu. Milano, Galleria Blu, fino al 18/7. Roma capitale della fotografia Koudelka, Gursky, MacCullin, Pinna, Rovner, Salgado, Wall, Scianna e altri ancora al 2° Festival Internazionale (fino al 22/6) in oltre 40 mostre, incontri e eventi tra scenari suggestivi e aperti all’innovazione. Tra questi i Mercati di Traiano, la Centrale Montemartini, il Macro al Testaccio: un percorso romano attraverso microcosmi e comunità in una visione aperta del mondo. All’interno del Festival anche la mostra della World Press Photo al Museo di Trastevere (fino al 2/6). www.fotografia. festivalroma.org Anselmo Bucci Oltre cento opere con un nucleo di dipinti inediti in un percorso che va dal simbolismo e dal post-impressionismo dei primi anni del secolo, quando l’artista viveva a Parigi, alla stagione del Novecento italiano, di cui negli anni Venti è uno dei fondatori, fino al naturalismo lirico degli anni Trenta. Anselmo Bucci (1887-1955). Fossombrone (Pu), Quadreria Cesarini, fino al 9/11. Franco Rognoni Un pittore contemporaneo che ha onorato Milano in 77 dipinti, 53 disegni e tecniche miste dal 1931 al 1998. Interni/Esterni. Milano, Rotonda di via Besana, fino al 31/8 (catalogo Silvana Editoriale). Secoli di pianoforti I 300 anni dall’invenzione del piano in 50 esemplari, insieme a dipinti stampe e concerti-evento. Rifiorir d’antichi suoni-Tre secoli di pianoforti. Trento, Castello del Buonconsiglio, dal 21/6 al 19/10. Piazza del Popolo Fotografie, filmati, quadri di Kerouac e Schifano, proiezioni di films, moda e concerto il 10.6 dei Rolling Stones a celebrare un ambiente unico al mondo. Piazza del Popolo, Sessanta/ Settanta. Roma, dal 28/5 al 20/6 tel.06/6788874 IN SCENA Ravenna Festival Verdi (Il Trovatore, Aida), i russi C? aikovskji (Dama di picche) Prokof’ev (Lady Macbeth) Stravinskji (Mavra) e i complessi del Marinskji di Pietroburgo diretti da Gergiev, anche in balletti-omaggio a Nureyev e ai tre secoli della città russa. Concerti di orchestre ospiti (Maggio Fiorentino con Metha, Camerata Salzburg, Accademia Bizantina, Sinfonica Bavarese con Maazel) e di solisti (A. Toradze in una Maratona Prokof’ev, Mischa Maisky in Bach), un Omaggio a Maria Callas (Micha van Hoecke). Chiude la Filarmonica scaligera diretta da Muti con musiche di Gluck e Berlioz. Dal 20/6 al 21/7. Intercity Atene L’edizione 2003 del Festival fiorentino (al Teatro della Limonaia, dal 14 al 30/6) completa il viaggio dentro la cultura greca contemporanea, riproponendo la formula delle monografie d’artista. Gli autori prescelti: il drammaturgo e poeta salonicchese Dimitri Dimitradis e Pavlos Matesis, romanziere e drammaturgo di punta. Per la sezione Back to, dedicata a Madrid, è la volta di Rodrigo Garcia.

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons