Appuntamenti

MOSTRE Afro Foto, filmati d’epoca, opere di artisti italiani e americani nella rassegna che vede il pittore in confronto con popoli e culture diversificate. Afro. Italia/America. Incontri & Confronti. Musei Civici di Udine e Pordenone, fino al 18/3 (catalogo Mazzotta). Artisti per Gibellina Nel nuovo spazio espositivo 26 opere di artisti contemporanei: da Burri a Schifano, da Consagra a Paladino, da Rotella a Turcato, provenienti dal Museo civico di arte contemporanea di Gibellina e dalla Fondazione Orestiadi. Labirinti del tempo e della luce. L’arte contemporanea per la rifondazione di Gibellina. Trapani, ex carcere di San Francesco, fino al 28/1/2007. Piero Marussig Uno stile personalissimo, fatto di echi secessionisti e di influssi classici. In mostra tutti i più importanti lavori dell’artista, in quattro sezioni: il periodo mitteleuropeo, quello parigino del 1905, anno in cui l’artista conosce l’impressionismo e il post- impressionismo; Milano e il Novecento italiano; i paesaggi e le nature morte. Piero Marussig (Trieste, 1879 – Pavia 1937). Trieste, Civico museo Revoltella, fino al 29/1/2007. Mario Giacomelli Cento fotografie inedite e originali stampate tra gli anni Sessanta e i Novanta, selezionate dall’artista marchigiano Enzo Cucchi. Ritratti, nudi, paesaggi, scene di vita quotidiana, autoritratti e doppie esposizioni. Mario Giacomelli. Cose mai viste. Roma, Galleria Valentina Moncada, fino al 30/1/2007. Apoxyomenos Nel 1997 nel mare di Croazia fu rinvenuto un atleta bronzeo di circa due metri, di età greca, un atleta che si deterge dopo una gara. Per la prima e unica volta visibile in Italia. L’Atleta della Croazia. Firenze, Palazzo Medici-Riccardi, fino al 30/1/07. Jean-Michel Basquiat Ottanta dipinti e quaranta disegni. Una vasta documentazione fotografica e una sezione video, con molti materiali inediti documen- tano il suo lavoro e il contesto in cui è nata e si è sviluppata la sua arte: la New York degli anni Ottanta. The Jean-Michel Basquiat Show. Milano, Fondazione Triennale, fino al 28/1/07 (Catalogo Skira). Andres Serrano Per la prima volta l’artista si confronta con un soggetto non direttamente legato al corpo umano, ma si affaccia ad esplorare il mondo botanico. Accenti surreali, pittoricismo spinto, costruzione attenta dell’inquadratura, uso sapiente della luce, desiderio di conferire monumentalità all’oggetto fotografato. Andres Serrano. Cycads. Milano, bnd tomasorenoldibracco contemporaryartvision, fino al 21/1/2007 IN SCENA Mariangela Melato Una veste insolita per l’attrice in cui racconta storie, recita monologhi, canta e balla, affiancata da ballerini e musicisti. Ci racconta con ironia ed emozione un suo modo di porsi davanti alla vita; della sua Milano degli anni Sessanta, del Bar Jamaica e dei suoi inizi nel mondo del teatro, di sé come attrice e come donna. Sola me ne vo, di Vincenzo Cerami, Solari, Cassini, Melato, regia di Giampiero Solari. Al Teatro Stabile di- Genova, debutto nazionale 16/1 al 4/2; quindi a Milano, Catania, Bologna, Firenze, Napoli, Roma e altre città.

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons