Umanesimo e mistica

Cardine dell'umanesimo cristiano è la consistenza antologica dell'uomo, la sua distinzione personale, che gli viene partecipata dall'Assoluto-Trinità del quale la dimensione personale è costitutiva. La mistica cristiana, d'altra parte, è proprio l'introduzione dell'uomo nello spazio "intimo di Dio", piena attuazione della partecipazione alla vita delle Persone divine. Lo stesso dinamismo comunionale sembra dunque legare la piena realizzazione dell'umano e l'accesso alla vita di Dio: seguendo le tracce di tale dinamismo, l'Autore percorre un sentiero attraverso i difficili problemi e le possibili soluzioni che si pongono nella considerazione del rapporto tra umanesimo e mistica.

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons