Trasformare le città in comunità integrate

A Matera, capitale europea della cultura 2019, sabato 22 giugno la presidente dei Focolari, Maria Voce, e il copresidente, Jesús Morán, lanceranno la proposta di una cultura dell'unità che promuova l'accoglienza e l'amore evangelico vissuto, superando le diffidenze verso chi ci appare diverso.
Jesús Morán Cepedano e Maria Voce

È possibile abitare la città, rendendola una “comunità integrata”, un luogo, cioè, in cui provare a coniugare la dimensione identitaria e l’apertura al nuovo? Se ne discuterà sabato 22 giugno alle 10 a Matera capitale europea della cultura 2019 insieme a Plovdiv, in Bulgaria , nel corso di un incontro dal titolo “Abitare lo spazio e il tempo. La cultura dell’unità al servizio della città“, organizzato dalla comunità cittadina del Movimento dei Focolari e dall’associazione l’Elicriso nella sala congressi di Casa Sant’Anna, in via Lanera, 14.

In un momento storico in cui sembra difficile costruire relazioni significative tra le persone e stabilire dialoghi costruttivi con le istituzioni, la presidente dei Focolari Maria Voce lancerà la proposta di promuovere una cultura aperta ed inclusiva, che tende all’unità dei popoli attraverso l’amore evangelico concretamente vissuto. Un programma esigente e controcorrente, che punta ad ascoltare e ad accogliere chi è diverso da noi. Una scelta di vita già sperimentata dai membri della comunità locale dei Focolari, ia partire dal tragico terremoto dell’Irpinia del 1980, che anche in Basilicata provocò ingenti danni e diede la spinta, a tanti del Movimento, a scegliere di porsi accanti a chi era in difficoltà, organizzando anche turni di assistenza per gli sfollati, accolti presso la casa di riposo Monsignor Brancaccio.

Una veduta dei Sassi di Matera, 23 aprile 2009. ANSA/ MARIALUISA DI TULLIO
Una veduta dei Sassi di Matera. ANSA/ MARIALUISA DI TULLIO

All’incontro parteciperanno anche il sindaco materano, Raffaello De Ruggieri, l’arcivescovo della diocesi Matera Irsina, Antonio Giuseppe Caiazzo, un rappresentante della Fondazione Matera Basilicata 2019 e il gruppo Freilach Ensemble, che proporrà degli intermezzi artistici e musicali. Presente anche il copresidente dei focolari, Jesús Morán, che si confronterà, con il moderatore del convegno, il giornalista della Rai Gianni Bianco, sulla possibilità – per la cultura che scaturisce dal carisma dell’unità e dell’amore reciproco proposto dalla fondatrice del Movimento, Chiara Lubich –, di avere un respiro internazionale e, in particolare, europeo.

L’evento sarà trasmesso in diretta streaming. Per seguirlo basterà collegarsi al sito www.focolaritalia.it o a  www.focolaripugliamatera.it o alla pagina Facebook @focolaritalia.

 

 

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons