Attualità

Copenaghen, sparatoria in centro commerciale: 3 morti e 3 feriti

La polizia è giunta subito sul luogo della sparatoria e ha arrestato un presunto colpevole: un danese di 22 anni, affetto da problemi psichiatrici.

Foto: LaPresse

Un attacco armato, compiuto domenica pomeriggio al centro commerciale Field’s di Copenaghen, in Danimarca, ha fatto registrare tre vittime e altrettanti feriti. Il presunto autore, un danese di 22 anni con problemi psichiatrici, è stato fermato dalla polizia.

L’attacco è iniziato verso le 17.35. Una decina di minuti dopo la polizia è giunta sul posto arrestando il presunto autore, che si aggirava per i corridoi del centro commerciale con un fucile in mano. L’uomo era già noto alle forze dell’ordine. Con tutta probabilità si esclude il movente terroristico.

Vari giornali del Paese raccontano che il giovane avrebbe pubblicato diversi video nelle ore precedenti all’attacco in cui mostrava il fucile e diceva di avere problemi psichiatrici. L’autenticità di questi video non è stata ancora confermata. (Foto: LaPresse)

Sostieni l’informazione libera di Città Nuova! Come? Scopri le nostre rivistei corsi di formazione agile e i nostri progetti. Insieme possiamo fare la differenza! Per informazioni: rete@cittanuova.it

Guarda anche

Sport
Tour de France 2022 in corso

Tour de France 2022 in corso

di
Emergenze ambientali
Una primavera troppo calda

Una primavera troppo calda

di
Conflitto Russia-Ucraina
Cento giorni di guerra in Ucraina

Cento giorni di guerra in Ucraina

di

I più visti della settimana

Sport
Tour de France 2022 in corso

Tour de France 2022 in corso

di
Emergenze ambientali
Una primavera troppo calda

Una primavera troppo calda

di
Simple Share Buttons