Francia e Italia divise sui migranti

Donne nigeriane rifugiate foto Ap
Un rifugiato in un centro di prima accoglienza
Mexico Migrant Caravan
Ansa/Karpov/SOS Mediterranee
Italian Coast Guard via Ap Photo

La Francia è indignata, l’Italia si dice incredula dell’indignazione mostrata dai cugini francesi. Al centro della querelle ancora la mancata accoglienza da parte del nostro Paese dei migranti della nave Aquarius. Il presidente Emmanuel Macron accusa il governo italiano di «cinismo ed irresponsabilità», parole che francamente sorprendono, visto che nella nostra Penisola è ancora vivo, tra gli altri, il ricordo della donna incinta respinta al confine dai gendarmi francesi e poi morta. La chiusura dei porti italiani, comunque, continua a far discutere sia in Italia che in Europa. La priorità, nel frattempo, sarebbe ricordarsi delle vite umane in gioco, senza tralasciare la discussione politica internazionale, pur necessaria.

Guarda anche

I più visti della settimana

Simple Share Buttons