Ricorrenze

Auguri a tutte le mamme!

La seconda domenica di maggio è tradizionalmente dedicata alla festa della mamma. Auguri!

An Uber worker carries a bouquet of flowers to be delivered during mothers’ day in Mexico City, Sunday, May 10, 2020. (AP Photo/Fernando Llano)

In gran parte dei Paesi europei, oltre che in Giappone, Stati Uniti e Australia, la festa della mamma ricorre la seconda domenica del mese di maggio. In Italia, per come la conosciamo oggi, è nata negli anni ’50. Da un punto di vista religioso, la festa nasce nel 1957 quando il parroco di Tordibetto di Assisi, don Otello Migliosi, ebbe l’idea di celebrare la mamma oltre che per il valore biologico anche per quello spirituale sottolineando l’interconfessionalità di questo aspetto. L’anno prima, il sindaco di Bordighera iniziò a festeggiare in città le mamme e nel 1958 con altri senatori presentò al Senato un disegno di legge per ottenere l’istituzione della festa della mamma, provocando un’accesa discussione. La festa comunque prese ugualmente campo in tutta Italia e fu celebrata inizialmente l’8 maggio; in seguito la festività venne confermata nella seconda domenica di maggio. (foto Ap e Pixabay)

Guarda anche

Italia
2 agosto Bologna non dimentica

2 agosto Bologna non dimentica

A cura di

I più visti della settimana

Ricorrenze
Auguri a tutte le mamme!

Auguri a tutte le mamme!

di
Emergenze umanitarie
Volti… in fuga dalla guerra

Volti… in fuga dalla guerra

di
Simple Share Buttons