Ryder Cup 2023 a Roma, uno sguardo su un mondo altro

La più prestigiosa competizione internazionale di golf si svolge nel circolo esclusivo del Marco Simone Golf & Country Club di Guidonia, grazie al sostegno dei soldi pubblici e il forte impegno del settore del lusso. Il mondo parallelo di uno sport che resta elitario

The Europe Ryder Cup team pose on the 1st green for the group photo at the Marco Simone Golf Club in Guidonia Montecelio, Italy, Tuesday, Sept. 26, 2023. The Ryder Cup starts Sept. 29, at the Marco Simone Golf Club. (AP Photo/Andrew Medichini)
Europe's Sepp Straka plays his tee shot on the 2nd hole during a practice round ahead of the Ryder Cup at the Marco Simone Golf Club in Guidonia Montecelio, Italy, Tuesday, Sept. 26, 2023. The Ryder Cup starts Sept. 29, at the Marco Simone Golf Club. (AP Photo/Andrew Medichini)
Europe's Team Captain Luke Donald holds and looks at the list of winner engraved on the Ryder Cup trophy as his team pose for the team photo at the Marco Simone Golf Club in Guidonia Montecelio, Italy, Tuesday, Sept. 26, 2023. The Ryder Cup starts Sept. 29, at the Marco Simone Golf Club. (AP Photo/Gregorio Borgia)
Europe's Shane Lowry adjusts his fleece as he takes part in the Europe photo call at the Marco Simone Golf Club in Guidonia Montecelio, Italy, Tuesday, Sept. 26, 2023. The Ryder Cup starts Sept. 29, at the Marco Simone Golf Club. (AP Photo/Andrew Medichini)
United States' Colin Morikawa play his tee shot off the 10th during practice round ahead of the Ryder Cup at the Marco Simone Golf Club in Guidonia Montecelio, Italy, Tuesday, Sept. 26, 2023. The Ryder Cup starts Sept. 29, at the Marco Simone Golf Club. (AP Photo/Alessandra Tarantino)

L’Italia si è aggiudicata il diritto di ospitare la Ryder Cup 2023, cioè ciò che viene definita “la più prestigiosa competizione internazionale di golf”. Il governo ha contribuito all’organizzazione della manifestazione con il contributo di 60 milioni a fronte di un indotto ipotizzato di un miliardo di euro lungo tutta la filiera di un evento che si dice interesserebbe 800 milioni di appassionati nel mondo (il terzo per numero di spettatori televisivi dopo le Olimpiadi e i mondiali di calcio).

Il sito della Federazione italiana golf riporta con orgoglio le parole di Richard Hills, direttore del Bid Management Team di Ryder Cup Europe, secondo il quale «la candidatura italiana ci ha impressionato per la sua solidità dal punto di vista infrastrutturale, commerciale e di sostegno del Governo, oltre che del settore privato».

La Ryders cup termina il primo ottobre ed è iniziata il 25 settembre presso il Marco Simone Golf & Country Club, circolo sito in Guidonia (città aeroportuale militare alle porte di Roma) di proprietà della famiglia Biagiotti. Secondo i promotori della gara che solo poche volte si è svolta fuori dagli Usa e dalla Gran Bretagna, la coppa mondiale di golf avrebbe effetti positivi verso la Capitale che, a livello mondiale, non gode di grande fama per via dei diversi problemi che l’affliggono.

D’altra parte da sempre il terreno di un gioco così elitario si rivela il luogo adatto per discutere e decidere questioni e accordi che esulano dalle gare di vecchi e nuovi estimatori di una pratica diffusa in maniera più estesa nell’area anglosassone. È evidente, tra l’altro, il problema del consumo idrico necessario per mantenere i tappeto erboso in ambienti molto diversi dal nord Europa.

Si discute da tempo sull’opportunità di supportare con soldi pubblici o meno un tipo di attività che come ha detto Paolo Scaroni qualche anno addietro (quando era amministratore delegato dell’Eni mentre ora lo è dell’Enel) in un dibattito a Cortina «è uno sport elitario e tale deve restare».

La stampa specialistica fa sapere che «Il Rome Cavalieri, A Waldorf Astoria Hotel sarà l’hotel ufficiale della Ryder Cup 2023» ma le prenotazioni sono già esaurite da tempo anche per altre strutture similari come il «The St. Regis Rome, storico albergo della capitale da sempre espressione di lusso ed eccellenza».

Uno sguardo da tener presente verso un mondo parallelo e sideralmente lontano dalla vita ordinaria della città di Roma e dagli scenari globali che interessano la popolazione del Pianeta.

Foto Ap

 

Guarda anche

Società
Primo maggio a Taranto

Primo maggio a Taranto

A cura di
Esteri
Un pasto di solidarietà

Un pasto di solidarietà

di
Giornata internazionale della donna
È l’8 marzo in tutto il mondo

È l’8 marzo in tutto il mondo

di

I più visti della settimana

Black Lives Matter
Gianna Floyd alla Casa Bianca

Gianna Floyd alla Casa Bianca

di
In Rete
Afro-influencer

Afro-influencer

di
Società
La biblioteca di Umberto Eco

La biblioteca di Umberto Eco

di
Società
I quattro giorni di Nimega

I quattro giorni di Nimega

A cura di
Edicola Digitale Città Nuova - Reader Scarica l'app
Simple Share Buttons