Invito alla lettura

Per chi vuole approfondire alcuni degli argomenti di questo numero con i libri di Città Nuova.
Vivere in rete
L’ingenuità e la politica

Dalla Spagna degli Indignados agli Occupy Wall Street, fino ai fatti di casa nostra. Oggi l’“ora della svolta” è richiesta a gran voce dai giovani (pp. 4-8). Partendo dai pregiudizi attorno sulla condizione giovanile, il sociologo Alberto Lo Presti – nel libro L’ingenuità e la politica, 2008 –, traccia i caratteri distintivi dell’attuale generazione: troppo spesso accusata di disinteresse alla cosa pubblica, è però la sola risorsa a cui attingere per esprimere con efficacia il futuro del Paese.

 

Formare l’uomo europeo

L’Europa ha chiamato un tecnocrate come Mario Monti per far uscire l’Italia dalla crisi (pp. 16-18). Lo stesso «mondo plurale» che il nuovo presidente del Consiglio ha descritto –analizzandolo nelle nuove sfide –, per la prefazione al libro di V. Zani, Formare l’uomo europeo, 2005.

 

Vivere in Rete

«Essere o non essere» in Rete se poi ogni nostra preferenza viene accuratamente “profilizzata” (pp. 20-22)? Una riflessione “a voce alta” degli autori di Vivere in Rete, 2011 sui termini e l’utilizzo dei telefonini, del web e dei videogiochi nel villaggio globale.

 

Per ordinarli: Via Pieve Torina, 55 Roma tel. 06 3216212 – diffusione@cittanuova.it www.cittanuova.it

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons