In libreria

I nostri consigli per la lettura di questa settimana

Scrittori – Paolo Parisi Presicce, “Herman Melville. Racconto di un tipo strano”, Mimesis, euro 28,00 – L’autore del mitico Moby Dick (1819-1891) rivive in questa biografia dettagliata, rispettosa delle fonti e del metodo storiografico, ma capace di ripercorrere con sguardo partecipe e qualche libertà interpretativa la vita straordinaria e mutevole di un gigante della letteratura che segnò la via dell’epos americano, attraversando con impenetrabile innocenza un secolo zeppo di eventi.

Interviste – Gerard O’Connell, “Il mio caso non è chiuso. Conversazioni con Jacques Dupuis”, Emi, euro 30,00 – In quest’ampia intervista, conclusa poco prima della morte, il discusso teologo belga, gesuita, ricostruisce la propria vicenda biografica ed intellettuale, insieme al “caso” scoppiato intorno al suo nome a motivo dell’accusa, mossa della Congregazione per la dottrina della fede, di «gravi errori, ambiguità dottrinali e opinioni pericolose». In realtà questo vero uomo di Dio aveva unito l’indefessa fede nell’unicità salvifica di Gesù Cristo all’apertura verso le altre religioni comprese come vie di salvezza. Ne è prova appunto questo documentato libro.

Società – Robi Ronza, “Non è vero che siamo nel caos”, Ares, euro 19,00 – Non è vero… È vero tuttavia che siamo in una difficile situazione. In tale quadro diventa perciò interessante allungare lo sguardo anche al di là dei limiti dell’attuale ordine costituito. Mettendosi su questa via, la prima e più imponente realtà in cui ci si imbatte in Italia è la visione del mondo cristiana, oggi in larga misura tagliata fuori dalla vita pubblica del Paese. Che cosa da essa può saltar fuori di buono per tutti? Se lo domanda l’autore in questo suo nuovo saggio.

Bibbia – Luciano Manicardi, “Spiritualità e politica”, Qiqajon, euro 9,00 – La qualità della politica è legata alla qualità umana di chi si impegna in essa, alla sua capacità di governare sé stesso e di sopportare avversità e opposizioni: come i profeti biblici che, spesso in situazioni storiche di tenebra, hanno saputo creare futuro e dare speranza. E la speranza ha il suo effetto nell’oggi, aiutando gli esseri umani a vivere, a orientarsi e a camminare insieme.

Itinerari – Pietro Nelli, “Salaria”, Pagine Ed., euro 19,00 – L’antica strada consolare prende nome dal sale che dalle saline di Ostia, risalendo su barconi la riva sinistra del Tevere, arrivava a Roma e da qui – in meno di 200 chilometri –, a Porto d’Ascoli sull’Adriatico. Con questo documentato lavoro, ricco di foto, mappe e immagini prese da Google Earth, l’autore evidenzia l’immenso patrimonio storico e archeologico dei siti attraversati. Tra questi i borghi e le città nella condizione antecedente agli eventi sismici del 2016-17 che hanno devastato il Centro Italia: ciò che conferisce al testo un valore aggiunto.

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons