In libreria

I nostri consigli per la lettura di questa settimana

Guide – Umberto Magni, “Mo’ te racconto Roma”, Bordeaux, euro 16,00 – Dal Passetto di Borgo a Ponte Quattro Capi, dalla Stazione Termini al Foro Romano, da Porta Pia al Muro Torto, dalla Porta Magica alla Tomba del fornaro, undici itinerari alla scoperta delle curiosità e leggende della Città Eterna. A far da guida è un architetto, nipote del regista Luigi Magni, che con stile accattivante qui dimostra il suo amore appassionato per Roma.

Personaggi – Maria Luisa Eguez, “Partorite dal Padre. Storie di donne eccezionali del Novecento”, Paoline, euro 14,00 – Le Sacre Scritture manifestano il volto paterno di Dio; meno noto è quello materno. Testimoniano la tenerezza del contatto divino le quattro donne qui presentate con efficacia e vivacità: Gabrielle Bossis, Madeleine Delbrêl, Etty Hillesum e Simone Weil. Da molti considerate mistiche moderne, esse hanno sperimentato l’amore di Dio e l’hanno manifestato con la vita e gli scritti in modo sorprendentemente attuale.

Narrativa – Annie Proulx, “Avviso ai naviganti”, minimum fax, euro 17,00 – Quoyle, giornalista licenziato e abbandonato dalla moglie, facendo appello a un coraggio che ignorava di avere, parte per Terranova insieme alle due figlie e a un’attempata zia e va a stabilirsi in un villaggio ai confini del mondo. Questo luogo aspro ed estremo si trasforma nell’ultima occasione per ritrovarsi e impossessarsi, forse per la prima volta, della sua vita. Riproposta di un romanzo carico di umorismo ed empatia, uno dei pochi ad aver ottenuto i due premi letterari più importanti degli Usa: il Pulitzer e il National Book Award.

Viaggi – Franco Giliberto/Giuliano Piovan, “Una specie di paradiso”, Marsilio, euro 18,00 – Siviglia, 1519. Il vicentino Antonio Pigafetta decide di prendere parte come cronista alla spedizione di Ferdinando Magellano che si appresta a salpare con cinque navi verso le Molucche, le leggendarie isole delle spezie, in senso contrario alle rotte usuali su cui il Portogallo esercita una pericolosa concorrenza. Il viaggio sarà irto di pericoli e di eventi drammatici, sorprendenti scoperte e amare sconfitte, qui ripercorsi sulla falsariga del diario di Pigafetta. Un testo godibilissimo tra fantasia e realtà, tra ricostruzione storica e invenzione letteraria.

Leggi anche

I più letti della settimana

Sommario

Altri articoli

Simple Share Buttons