Tortini di patate e cipolle al profumo di origano

Piccole idee profumate e saporite da gustare sia come antipasto sia come contorno. Da servire in monoporzioni o in alternativa in una pirofila circolare di 24 cm di diametro

per circa 6 persone

 

›  600 g di patate

›  2 cipolle

›  300 g di pomodori

›  3 uova

›  80 g di parmigiano reggiano

›  olio extravergine d’oliva

›  origano fresco o essiccato

› pangrattato

›  q.b. di sale e pepe nero

 

Pelare le patate, lavarle e grattugiarle a strisce sottili. Tritare finemente le cipolle. Mondare e lavare i pomodori, quindi privarli dei semi e tagliarli a dadini di circa un centimetro. In una ciotola rompere le uova, versarvi patate, cipolle, parmigiano grattugiato e pomodori, unirvi abbondante origano e regolare di sale e di pepe nero. Oliare i pirottini in porcellana e spolverare con del pangrattato, disporvi il composto ben disteso e livellato, quindi spolverare nuovamente di pangrattato. Cuocere nel forno preriscaldato alla temperatura di 190°C, per circa 15-20 minuti, fino a quando la superficie dei tortini diventerà lievemente dorata. Sformare i tortini nei piatti dei commensali, oppure servire direttamente dentro i pirottini di porcellana.

Leggi anche

Europa in cucina
Pâté di Pasqua di Poitou

Pâté di Pasqua di Poitou

A cura di
Europa in cucina
I cepelinai dalla Lituania

I cepelinai dalla Lituania

di

I più letti della settimana

Amore e delusione

crisi

Attraversare la crisi

Scopri Città Nuova di Aprile!

La salute del corpo sociale

Altri articoli

Giordania, il re rassicura

Hans Küng, l’arte del margine

La magia dei grandi balletti

Gocce di Vangelo 10 aprile 2021

Simple Share Buttons