Tiramisù all’anguria

Un dessert classico rivisitato in versione estiva, perfetto per grandi e piccini, che poreste realizzare anche con altri frutti, come fragole e frutti di bosco, pesche, melone e tutto ciò che la vostra fantasia vi suggerisce

per 6 persone

›  3 uova

›  250 g di mascarpone

›  250 ml di panna fresca

›  100 g di zucchero semolato

›  3-4 cucchiai di zucchero a velo

›  600 g di polpa di anguria

›  300 g di savoiardi

› 100 g di gocce di cioccolato fondente per la decorazione:

›  cacao fondente in polvere

›  qualche cubetto di anguria

›  alcune foglie di menta

Montare i tuorli con lo zucchero e unirvi il mascarpone. Montare la panna e gli albumi, aggiungerli al composto girando molto delicatamente dall’alto verso il basso per non smontare la crema. Passare la polpa d’anguria al passaverdure, unire qualche cucchiaio di zucchero a velo (eventualmente aggiungere un bicchierino di marsala).

In un contenitore rettangolare o monoporzione, disporre uno strato di savoiardi, versarvi il passato di anguria e zucchero, in modo da far bagnare i savoiardi, spargere le gocce di cioccolato, quindi ricoprire con la crema. Pareggiare la superficie e lasciare in frigo almeno 4 ore. Prima di servire spolverare col cacao, decorare con cubetti di anguria e qualche foglia di menta.

I più letti della settimana

Il Paradiso di Simone Cristicchi

Roberto Calasso e gli Adelphi

Simple Share Buttons