Scienza, natura ed etica: elementi per una riflessione

Il quadro concettuale entro cui si muove la ricerca scientifica contemporanea è sempre piu lontano da quelle immagini di stampo neopositivista o materialista che hanno avuto grande influenza sul pensiero della prima metà di questo secolo. Le attuali teorie cosmologiche sembrano attestate su un dato di fondo: l'universo ha una storia e quindi non si presenta come qualcosa di omogeneo su larga scala, retto da leggi eterne e immutabili, ma come una realtà dinamica in continua trasformazione. Questo equivale a dire che le categorie storiche non sono piu estranee al campo della fisica, che ogni evento fondamentale nella storia del nostro universo ha carattere di unicità e irripetibilità e che l'universo stesso è orientato nel senso della crescita della complessità fino all'uomo. Dalla consapevolezza del legame tra tutti gli esseri e dall'esistenza di un orientamento di tutta la realtà naturale sorgono nuovi fondamentali interrogativi di carattere etico.

I più letti della settimana

Tonino Bello, la guerra e noi

Perché i focolarini non votano

Diario di un viaggio in Congo

Il voto cattolico interessa

Edicola Digitale Città Nuova - Reader Scarica l'app
Simple Share Buttons