Scarica gli eBook di Città Nuova

eBook download: qualche consiglio per scaricare un eBook (e leggerlo) senza troppa fatica. Una breve guida per trovare e leggere gli eBook di Città Nuova. Ma anche quelli di altri editori.

Cos’è un eBook? Probabilmente lo sapete tutti: un eBook è un libro digitale, con la sua copertina, l’autore, le pagine, il prezzo e tutto il resto, ma senza la carta. Gli eBook possono essere prodotti in diversi formati, il più diffuso dei quali è l’epub. Epub è un’abbreviazione che sta per eletronic publication («pubblicazione elettronica») e il vantaggio di questo formato è che è in grado di organizzare il contenuto di un libro modellandolo sulle caratteristiche del dispositivo sul quale avete intenzione di leggerlo. E a meno che non siate interessati a testi che contengono molte immagini, tabelle o grafici (in quel caso è più indicato il pdf), l’epub è molto probabilmente il formato con cui avrete a che fare.

Dove posso trovare il mio eBook

Gli eBook si comprano sugli store, come Amazon, o sulle librerie on line come Ibs, Feltrinelli, Mondadori, Hoepli, Bookrepublic, Libreria del Santo o Libreria universitaria, solo per nominare alcune delle più note. Oppure potete trovarli cercando direttamente sul sito dell’editore che li ha pubblicati. Gli eBook di Città Nuova sono già disponibili su tutte le librerie elencate e anche su www.cittanuova.it.

Come acquisto il mio eBook

Acquistare un eBook è semplice come acquistare qualsiasi altro prodotto on line, basta selezionare il titolo desiderato, inserirlo nel proprio carrello virtuale, scegliere il sistema di pagamento (carta di credito, PayPal o bonifico bancario) e… pagare.

eBook download: e dopo averlo scaricato, cosa succede?

Dopo aver comprato il vostro eBook non vi rimane che scaricarlo (download vuol dire questo: scaricare un file, cioè spostarlo da un sito al vostro computer, o al vostro telefono) e leggerlo. Potete metterlo sul dispositivo che preferite (anche più di uno): computer, tablet, smartphone, o anche, per chi ne avesse uno, un eReader, cioè un lettore di eBook.

Cosa mi serve per leggere un eBook

Per i possessori di eReader, ne sono convinto, queste istruzioni saranno superflue: a loro, dopo ogni acquisto, basterà selezionare il libro nell’archivio del lettore e leggere. Chi adopera un iPhone, un iPad o una Mac invece, troverà nel proprio dispositivo un’applicazione preinstallata e pensata apposta per gli eBook e a cui, proprio per evitare confusioni inutili, è stato dato il nome di «Libri». A chi volesse leggere su smartphone o tablet Android sarà sufficiente scegliere un’app tra quelle a disposizione sullo store di Google. Ve ne segnalo due: una gratuita, ReadEra, e una a pagamento, Bluefire. Anche per chi scarica i libri su pc c’è un programma (ce ne sono molti, in effetti, ma, per semplicità ne segnalo solo uno) piuttosto intuitivo che si può adoperare: Calibre.

Ecco, oltre ad augurare una buona lettura a tutti, non mi rimane che ricordarvi che, nonostante la quarantena e la chiusura delle librerie di questi giorni, i libri di Città Nuova (quelli di carta, non solo quelli digitali) potete trovarli in tutte le librerie on line, a breve pure sul nostro sito e anche presso alcuni librai che, in tanti comuni d’Italia, stanno facendo un lavoro straordinario (attraverso servizi di prenotazione on line o via mail e di consegna a domicilio) per sostenere la lettura.

#chileggenonsiferma #ioleggoacasa

 

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons