Salvataggio in mare

Un’esperienza forte di servizio e di amore vissuta a Lampedusa con i migranti arrivati via mare e con la comunità locale che li accoglie
Illustrazione di Marta Signori

Lavoro come medico e alcuni mesi fa ho avuto la possibilità di andare a Lampedusa per svolgere assistenza sanitaria sulle motovedette della Guardia Costiera che recupera i migranti in mare. Come si può immaginare, sono stati momenti molto forti, dolorosi,…

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Per visualizzarlo effettua il login

Non sei un utente abbonato?

I più letti della settimana

Chiara D’Urbano nella APP di CN

La forte fede degli atei

Edicola Digitale Città Nuova - Reader Scarica l'app
Simple Share Buttons