A Roma arriva il workshop “Antiriciclaggio per l’arte”

L'evento si svolgerà mercoledì 24 maggio alla Business School di Roma e potrà seguirsi anche online. Iscrizioni aperte
antiriciclaggio
Foto Pexels

Il centro di eccellenza informativa Genio Business organizza, in collaborazione con Ai Open Mind, il workshop  “Antiriciclaggio per l’arte”, che si terrà a Roma mercoledì 24 maggio, alle ore 17:15, presso la Rome Business School (Via Giuseppe Montanelli, 5).

L’aspetto dell’Anti Money Laundering (AML), in italiano antiriciclaggio, appare imprescindibile per il mercato dell’Arte, alla luce delle trasformazioni e delle possibilità tecnologiche e di Intelligenza Artificiale dell’attuale momento storico. Per definizione si tratta della “raccolta di leggi, processi e regolamenti che impediscono al denaro ottenuto illegalmente di entrare nel sistema finanziario”, ed è applicabile alle case d’asta, gallerie d’arte e antiquari, autenticità ed expertise per la valutazione dell’opera.

Include anche gli strumenti di monitoraggio del rischio di riciclaggio e le criticità di Data retection policy, gli obblighi fondamentali quali l’identificazione del cliente e “l’adeguata verifica della sua operatività”, la registrazione delle operazioni (oltre la soglia) e le segnalazioni di operazioni sospette.

Inoltre, si aggiungono gli aspetti fiscali come i crediti di imposta per l’arte e i rischi di riciclaggio: tutte facce del prisma di un mercato tanto complesso quanto affascinante che saranno affrontate da esperti qualificati nel seminario di mercoledì 24 maggio, moderato da Eleonora Coloretti, perito, conservatrice e restauratrice d’arte, ‘E.C. Conservazione e Restauro’. Nel corso dell’evento sarà presentato anche il libro di cui è autrice, Guardare il restauro, uscito per Campisano Editore.

Tra i partecipanti, Iliano Sauro Liberatori, amministratore di Genio Business, che presenterà le soluzioni antiriciclaggio per la gestione dell’adeguata verifica, con attenzione alla casistica; il dott. Antonio Ragusa (RBS), l’avv. Caterina M.J. Ciabattini (Lexant), l’avv. Gerardo Giso (Lexant), il prof. Giuseppe Miceli (Osservatorio Italia Antiriciclaggio per l’Arte) e l’avv. prof. Luigi Piccarozzi (Camera Avvocati Tributaristi).

L’evento potrà seguirsi anche da remoto, in diretta streaming, a questo link.

Per partecipare al workshop è necessario iscriversi compilando il formulario dal sito web https://www.geniobusiness.it/arte-e-antiriciclaggio/.

Città Nuova è media partner dell’evento insieme a: radio New Sound Level 90FM | Dire Agenzia di stampa Nazionale | Diritto dell’Informazione | Media Duemila | Relazioni Internazionali di Tribuna Politica ed Economica.

__

Sostieni l’informazione libera di Città Nuova! Come? Scopri le nostre rivistei corsi di formazione agile e i nostri progetti. Insieme possiamo fare la differenza! Per informazioni: rete@cittanuova.it
_

I più letti della settimana

Ti amo come sono stato amato

Edicola Digitale Città Nuova - Reader Scarica l'app
Simple Share Buttons