La SS.ma Trinità e Maria nel “Trattato della vera devozione” di Grignion de Montfort

Il Trattato della vera devozione, l'opera del Montfort di cui nel 1992 ricorreva il 1500 anniversario del ritrovamento, resta fondamentale nello sviluppo della mariologia cattolica, mostrando anzi elementi di notevole attualità e di grande pregnanza teologica oltreché spirituale. L'Autore sottolinea che la prospettiva mariologica del Montfort va collocata e compresa in un contesto radicalmente trinitario. In questo modo - seguendo da vicino lo sviluppo e le temariche centrali del «Trattato» - Piero Coda evidenzia come Maria sia al centro della storia trinitaria della salvezza: sia nel suo movimento "discendente" (l'incarnazione), sia in quello "ascendente" (la cristificazione degli uomini come figli nel Figlio). E come tutto ciò si realizzi per la singolarissima sinergia tra lo Spirito Santo e Maria. Lo studio si conclude con una rilettura, in questa luce, della "profezia" monfortiana sugli "ultimi tempi della Chiesa", in cui avranno un ruolo speciale una più piena "rivelazione" del "segreto" di Maria e una rinnovata effusione dello Spirito.

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons