Intervista a Liliana Cosi

«Ho sempre sperato che attraverso il balletto arrivasse il mio voler portare qualcosa di bello al pubblico, che si vedesse più la mia anima che il mio corpo»

Ha ricevuto 300 premi lungo la sua carriera, ha debuttato come prima ballerina al Palazzo dei Congressi del Cremlino, è stata nominata étoile del Teatro alla Scala. Liliana Cosi è una focolarina la cui professione artistica è stata un dono…

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Per visualizzarlo effettua il login

Non sei un utente abbonato?

I più letti della settimana

Osare di essere uno

Edicola Digitale Città Nuova - Reader Scarica l'app
Simple Share Buttons