Gesù crocifisso e abbandonato e la Trinità -IV.

Analogia trinitatis
L'opera non più recentissima del benedettino francese Ghislain Lafont Peut-on connaìtre Dieu en ]ésus-Christ? non ha avuto l'eco che avrebbe meritato. Essa costituisce, in realtà, un punto fermo equilibrato e aperto circa l'approfondimento del rapporto tra mistero pasquale e mistero trinitario nella prospettiva cattolica dell'analogia. Dopo avere, nel precedente articolo, approfondito i contributi di H. Muhhlen e J. Galot, esaminiamo ora l'opera di Lafont, per poi tracciare una prima provvisoria sintesi dei risultati finora raggiunti attraverso l'analisi di questi autori.

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons