Gerarchia e carismi: doni complementari

 
Partendo dalla lettera della Congregazione per la dottrina della fede, Iuvenescit Ecclesia, l’articolo entra nel dibattito attuale che vede da un lato la natura profetica della vita consacrata e dall’altro l’aspetto gerarchico della Chiesa che è una garanzia, non un ostacolo, dell’autenticità carismatica. La Chiesa di Cristo cresce e si rinnova se si attivano delle relazioni trinitarie concretamente vissute, anche tra vita consacrata e gerarchia.

I più letti della settimana

A proposito di Suicidio Assistito

Mi prendo cura

Leadership al femminile

Strappare lungo i bordi

Esercizi di… ascolto

Simple Share Buttons