Fotovoltaico: il Piemonte è campione d’Italia

È la prima Regione per la maggior produzione di elettricità dal sole. Slitta invece al terzo posto per virtuosità, dopo Valle D’Aosta ed Emilia Romagna
fotovoltaico

La Regione Piemonte supera in assoluto tutte le altre regioni d’Italia salendo in cima alla classifica per la maggior produzione di elettricità dal fotovoltaico, seguita da Lombardia e Veneto.

Lo stabilisce una ricerca di Aceper, l’Associazione dei Consumatori e Produttori di Energie Rinnovabili che riunisce 10.000 impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili. Oltre 7.000 associati contribuiscono per una potenza installata complessiva che supera i 2GWp.

L’Aceper ha effettuato il report basandosi su un campione di 5.236 impianti fotovoltaici in 17 regioni italiane.

Se invece si considera il rapporto tra energia effettivamente prodotta e energia attesa in termini di produzione, la classifica cambia. Infatti in questo caso è la Valle d’Aosta la regione più efficiente nel produrre corrente dal Sole. Segue l’Emilia Romagna mentre il Piemonte slitta al terzo posto.

Ma cosa rende efficiente una regione in questo settore?

Il parametro si basa sul rapporto tra produzione da fotovoltaico reale e produzione da fotovoltaico attesa, dove la produzione attesa è quella stimata secondo lo strumento ufficiale di misurazione Pvgis (Photovoltaic Geographical Information System), il polo scientifico europeo che fornisce informazioni sulla radiazione solare e sulle prestazioni del sistema fotovoltaico. Secondo i dati del pvgis la media nazionale attualmente è del 65%.

E nella classifica di Aceper troviamo in testa la Valle d’Aosta come Regione più virtuosa con 960.391 KWh (chilowattora) prodotti realmente e una produzione attesa, secondo misurazione pvgis pari a 1.011.502 KWh, con un rapporto quindi tra produzione reale e produzione attesa del 95%.

Secondo gradino del podio per l’Emilia Romagna, con 37.939.525 KWh prodotti e 43.840.630 KWh attesi (rapporto dell’87%), che precede il Piemonte, terzo con 139.917.414 KWh prodotti e 162.741.031 KWh attesi (rapporto dell’86%), ma nettamente primo per KWh prodotti da fotovoltaico.

Le comunità energetiche sono state un punto di forza della politica regionale. Il Piemonte infatti è stata la prima regione ad avviare questa esperienza, con l’approvazione di una legge regionale ad hoc e mettendo a disposizione, fin dal dicembre 2020, incentivi per sviluppare i sistemi collettivi di autoconsumo da fonti rinnovabili. Questa esperienza è stata poi attuata con successo in 4 aree della Regione ed è da esempio per le altre regioni italiane.

Continuando la classifica delle Regioni più virtuose, con l’85% del rapporto troviamo l’Abruzzo, con 20.100.052 KWh prodotti e 23.625.127 attesi, la Liguria, con 5.187.522 KWh prodotti e 6.108.499 KWh attesi, e la Lombardia, seconda in classifica per la produzione da fotovoltaico con 66.305.239 KWh prodotti e 78.089.977 KWh attesi. Segue ancora il Veneto, con 49.221.066 KWh prodotti e 58.691.563 KWh attesi (rapporto dell’84%), terza regione italiana per produzione

__

Sostieni l’informazione libera di Città Nuova! Come? Scopri le nostre rivistei corsi di formazione agile e i nostri progetti. Insieme possiamo fare la differenza! Per informazioni: rete@cittanuova.it
_

I più letti della settimana

A Natale regala Città Nuova

Scopri Città Nuova di dicembre

Mondiali

Mondiali in Ucraina

Simple Share Buttons