Comunicare la fede nell’era digitale

La diocesi di Ascoli Piceno è particolarmente ricca di mezzi della comunicazione sociale: al quindicinale diocesano si sono aggiunti via via un sito web, una Radio locale, una WebTv e altro ancora. L’esperienza della pandemia, accolta con coraggio e creatività, ha fatto scoprire ulteriori opportunità che potranno essere di luce anche in futuro per l’annuncio del Vangelo. Ce ne parla in quest’intervista don Giampiero Cinelli, direttore dell’Ufficio diocesano delle Comunicazioni sociali nonché parroco della comunità dei Ss. Simone e Giuda nel quartiere Monticelli. 

Scarica l’articolo in pdf /

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Per visualizzarlo effettua il login

Non sei un utente abbonato?

I più letti della settimana

Ispirata o manipolatrice?

Il riposo secondo Francesco

zan

Ddl Zan e il reato di opinione

Dentro la domanda di eutanasia

Simple Share Buttons