Chiara Lubich e il Movimento dei Focolari all’epoca del Concilio Vaticano II.

Tratti di vita
Il presente lavoro si colloca all’interno dell’ampia riflessione sul Concilio Vaticano II e sul ruolo che nella preparazione di esso hanno avuto diversi fattori – tra i quali tendenze ed esperienze già presenti nella vita ecclesiale – che possiamo considerare, per diversi aspetti, profetici. L’analisi storica presentata riguarda l’esperienza vissuta da Chiara Lubich e dal Movimento dei Focolari negli anni immediatamente antecedenti al Concilio e durante il suo svolgimento.
Essa offre un contributo significativo nella valutazione delle radici e della fioritura delle aggregazioni laicali, della “primavera dello Spirito” caratteristica della Chiesa post-conciliare. Il 7 dicembre 2013, giorno che ricorda la consacrazione di Chiara Lubich a Dio (7 dicembre 1943), l’Opera di Maria, più conosciuta come Movimento dei Focolari, ha compiuto il 70esimo anno di vita. Le pagine qui presentate, corredate da numerosi testi di Chiara, permettono di seguirla nel cammino da lei vissuto, cammino di fedeltà provata e incondizionata a Dio e alla Chiesa.

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Il burek

Simple Share Buttons