Virtualità tra possibilità di crescita ed esclusione

Carlos Mana, laureato in comunicazioni sociali, ha lavorato come giornalista ed editore. Attualmente è direttore dell’Editrice Ciudad Nueva (Argentina).

Scarica l’articolo in pdf /

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Per visualizzarlo effettua il login

Non sei un utente abbonato?

I più letti della settimana

Ispirata o manipolatrice?

Il riposo secondo Francesco

zan

Ddl Zan e il reato di opinione

Dentro la domanda di eutanasia

Simple Share Buttons