Viaggiando “il” paradiso (e il XX secolo)

Il Vangelo spingeva la maestra di Trento a migrare, spiritualmente ma anche fisicamente

Nel suo attraversamento del “secolo breve”, Chiara Lubich non ha solo effettuato un viaggio nel tempo, ma anche nello spazio. Tutta la sua azione, sin dagli inizi, ha avuto in sé l’idea dell’irradiazione evangelizzatrice, frutto di un radicamento fortemente scritturistico del suo carisma. Così da Trento, assai rapidamente, volle portare l’Ideale dell’unità in altre città e paesi del Trentino, da…

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Per visualizzarlo effettua il login

Non sei un utente abbonato?

Leggi anche

Chiara Lubich e carisma dell'unità
Indici 2020

Indici 2020

di

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons