Una scatenata dozzina

Allevare i figli non è uno scherzo e Tom e Nora lo sanno bene considerando che ne hanno dodici da tirare su. Dopo essersi sacrificati tutta la vita per la famiglia, rinunciando a carriera e ricchezza, gli si presenta improvvisamente la possibilità di coronare i loro sogni di sempre: Tom è chiamato a Chicago ad allenare un’importante squadra di football e una casa editrice accetta di pubblicare le memorie domestiche di Nora. Ma il trasloco e i nuovi impegni lavorativi dei genitori pregiudicano l’armonia familiare faticosamente costruita in tanti anni e per Tom e Nora gestire una dozzina di figli e una carriera di successo diventa una faccenda tremendamente complicata. Una scatenata dozzina può essere considerato un film per ragazzi o una commedia leggera su un certo modello, ormai in declino, di famiglia americana. Dal primo punto di vista si può tranquillamente catalogare tra i film innocui, quelli, cioè, che ai piccoli spettatori non procurano né danni né benefici (e in questo senso il confine tra innocuo inutile è abbastanza sottile). La trama fa da spunto per mettere in scena classico campionario di situazioni comiche, gag da cartone animato e facce buffe per dipingere un ritratto tutto sommato tranquillizzante, datato della famiglia numerosa, con la ciurma di bambini terribili che urlano, strillano, litigano, combinano scherzi diabolici e passano la giornata a combinare guai, mentre i genitori assistono allo scatenarsi degli eventi alternando paternalistico biasimo e infantile complicità. Se invece vogliamo considerarlo da una diversa prospettiva, il film si rivela di una superficialità clamorosa, privo di realismo incapace di proporre una minima riflessione sul tema della famiglia, accontentandosi di mettere in scena la scialba parodia di un sogno americano che non esiste più. Un film che sicuramente piacerà molto di più ai figli che alle mamme e ai papà. Regia di Shawn Levy; con Steve Martin, Piper Perabo, Bonnie Hunt, Tom Welling.

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons