Un approccio operativo della psicologia della prosocialità al ruolo e alla partecipazione politica

La partecipazione politica rappresenta uno dei più importanti aspetti e misure della democrazia e, di conseguenza, anche uno dei più rilevanti indicatori di crisi del sistema attuale. L’articolo propone un approccio della psicologia ad alcuni degli elementi centrali della partecipazione politica, alla problematica del suo esercizio e della sua ottimizzazione. A questo scopo, dopo avere individuato gli elementi fondamentali per una partecipazione di qualità, l’Autore espone le grandi linee del modello teorico-pratico della prosocialità, elaborato nel Dipartimento di Psicologia dell’Università Autonoma di Barcellona e nella sede del Laboratorio di Ricerca di Prosocialità Applicata a partire dagli anni ’80, e che ha trovato ampia applicazione nel campo educativo e formativo. Con questa nuova applicazione del modello prosociale alla dimensione politica, Roche si pone in sintonia con le ricerche contemporanee sulla dimensione politica della fraternità, i cui contenuti egli interpreta e traduce in termini universali, utilizzando un linguaggio concettuale che già gode di un vasto consenso nella comunità scientifica.

I più letti della settimana

Chiara D’Urbano nella APP di CN

La forte fede degli atei

Edicola Digitale Città Nuova - Reader Scarica l'app
Simple Share Buttons