Umanesimi e coscienza religiosa

Diverse correnti culturali, in questo momento di ritrovata libertà nei Paesi dell'est europeo, sono scese in campo proclamando i valori contenuti nelle proprie tradizioni. È il riaffacciarsi al confronto e, speriamo, al dialogo, dei vari umanesimi che nel corso della storia europea si sono variamente intrecciati e anche contrapposti, dando vita alla civiltà occidentale. Esiste però un elemento soggiacente questi umanesimi, piu profondo, che li fonda, tale che si può parlare della «rivoluzione» in atto nell'est come di una «rivoluzione cristiana». Si tratta dell'elemento puramente evangelico, il seme introdotto all'origine della cultura europea, e che ha plasmato una dimensione di eterno penetrata nella storia, in tutti gli umanesimi che l'Europa ha generato. È tale elemento incondizionato, assoluto, che, all'interno delle coscienze, si erge a giudicare la situazione presente e consente di sottomettere a critica la propria storia.

I più letti della settimana

Aldo Giordano

Aldo Giordano, nunzio empatico

Matrimonio, divorzio e figli

Natale cancellato per decreto?

A proposito di Suicidio Assistito

Una comunità di leader

Ancora fratelli

amico

Chi trova un amico…

Il critico interiore

Simple Share Buttons