Il terzo nella coppia: le varie forme di tradimento

Questa sera alle 20.30 un nuovo appuntamento con il corso di formazione agile dal titolo “Dall’Io al Noi. Viaggio di coppia tra criticità e risorse”. La lezione sarà tenuta dalla psicologa Serena Scotto d'Abusco.

Quando si parla di tradimento, si pensa molto spesso ad una terza persona che viola l’esclusività del rapporto a due e talvolta può portare alla rottura della relazione. Eppure, i tradimenti possono essere di vario tipo e sono tutti dolorosi. Abbiamo il tradimento con la famiglia di origine, con il lavoro, quello che si può verificare all’arrivo di un figlio e poi il tradimento classico, con l’amante. Di questo di parletà questa sera, dalle 20.30, nel corso della terza lezione del corso di formazione agile dal titolo  “Dall’Io al Noi. Viaggio di coppia tra criticità e risorse”.

A coordinare l’incontro sarà Serena Scotto d’Abusco, psicologa e psicoterapeuta relazionale sistemico, che da anni si occupa di interventi rivolti a famiglie, individui e coppie che si trovano ad affrontare delicate fasi di vita. Gli abbonati che volessero inviare già le proprie domande, nel rispetto della privacy, possono farlo scrivendo a sfornaro@cittanuova.it.

Altri due gli appuntamenti in programma. L’11 maggio Angela Mammana, psicologa e coach umanista, parlerà dei campanelli d’allarme e delle vie di uscita dai conflitti. Il 15 giugno, infine, il corso si concluderà con la lezione di Maria e Raimondo Scotto, esperti di dinamiche familiari, che si soffermeranno sul tema dell’intimità e della sessualità nelle diverse stagioni della vita.

Chi fosse interessato al corso, può ancora abbonarsi: ogni abbonato, infatti, può accedere ad una cartella riservata nella quale troverà le registrazioni di tutte le lezioni che si sono tenute, della bibliografia, degli eventuali power point e di altro materiale messo a disposizione dai docenti del corso.

Come abbonarsi
Per acquistare il corso “Dall’Io al Noi. Viaggio di coppia tra criticità e risorse” basta andare sulla pagina abbonamenti e scegliere la formazione che si desidera acquistare, metterla nel carrello e selezionare la forma di pagamento preferita: con bonifico, ccp, carta del docente oppure paypal. Occorre sempre segnalare la mail su cui si desidera ricevere il materiale riservato agli abbonati a rete@cittanuova.it.

Per maggiori informazioni: rete@cittanuova.it

 

——————

Sostieni l’informazione libera di Città Nuova! Come? Scopri le nostre riviste, i corsi di formazione agile e i nostri progetti. Insieme possiamo fare la differenza! Per informazioni: rete@cittanuova.it

——————

 

 

I più letti della settimana

Omosessualità in famiglia

Simple Share Buttons