Tarte tatin

Quest è un dolce tipico della Francia, a base di mele, nato da un errore in cucina

La tarte tatin è un dolce gustoso e alquanto semplice a base di mele, che rende un fine pasto o un tè pomeridiano un momento speciale. Si narra che la tarte tatin nasca da un errore, all’inizio del Novecento, nella cucina delle sorelle Carolina e Stephanie Tatin, albergatrici a Loret-Cher, in Francia. Infatti, un giorno, Stephanie si sarebbe dimenticata di preparare la sua celeberrima torta di mele, ma la sala è piena di clienti. Quando se ne accorge, imburra e cosparge di zucchero una tortiera, vi pone uno strato di mele e la inforna frettolosamente. Solo dopo si accorge di avere dimenticato di porre una base di pasta brisée nella teglia, allora la tira fuori dal forno, la ricopre con uno strato di pasta e la rimette in forno. Quindi, sforna la torta, capovolgendola su un piatto, e la porta in sala dove riscuote un successo inaspettato.

 

Ingredienti per 4 persone

250 grammi di pasta brisée rotonda già pronta o secondo ricetta classica

5 mele renetta o golden

180 grammi di zucchero

75 grammi di burro

un limone

un pizzico di cannella

 

Tempo di preparazione

1 ora

 

Caramellare lo zucchero, mettendo in un tegamino antiaderente lo zucchero, aggiungere pochissima acqua e togliere dal fuoco quando inizia ad avere un bel colore dorato. Aggiungere un pizzico di cannella.

Imburrare una teglia rotonda, aggiungere il restante burro allo zucchero caramellato e versare il composto nella teglia. Quindi, rapidamente, disporre nella teglia le mele sbucciate e tagliate grossolanamente col bordo concavo in su, spruzzate di limone. Indi coprire con la pasta brisée, accompagnando i bordi verso il basso e verso l’interno della teglia. Infornare a 180 gradi per mezz’ora disponendo la teglia nel ripiano basso del forno.

Una volta cotta, disporre la tarte tatin su un piatto da portata, capovolgendovi la teglia, in modo da avere le mele a vista. Per un tocco in più, spolverare con altra cannella e servire con del gelato alla vaniglia.

 

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons