Sull’impegno politico dei cattolici: dai “principi non negoziabili” al principio di fraternità

 

Cittadini di religione cattolica, in Italia come in altri Paesi, militano in diversi partiti politici. Questo pluralismo, dovuto alla diversità delle situazioni concrete e degli orientamenti personali, non dovrebbe però eliminare una unità di fondo di tutti i cattolici su…

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Per visualizzarlo effettua il login

Non sei un utente abbonato?

I più letti della settimana

Chiara D’Urbano nella APP di CN

Edicola Digitale Città Nuova - Reader Scarica l'app
Simple Share Buttons