Spirito Santo, cosmo e storia.

A proposito della questione ecologica
La questione ecologica interpella oggi con urgenza l’intera comunità internazionale. Non mancano forti critiche alla tradizione culturale dell’Occidente moderno e alle sue radici cristiane, ritenute responsabili di una svalutazione arbitraria della natura a favore di un antropocentrismo esagerato. Partendo dall’esperienza biblica della presenza e dell’azione dello Spirito di Dio nel cosmo e nella storia dell’uomo, l’Autore intende mettere allo scoperto le dialettiche intrinseche al progetto della modernità e delineare l’utopia cristiana di una terra trasformata dallo Spirito in «dimora di pace», grazie alla trama dell’amore reciproco fra gli uomini.

Leggi anche

In punta di penna
Hans Küng, l’arte del margine

Hans Küng, l’arte del margine

di
Teologia
Teologia fondamentale/1

Teologia fondamentale/1

Teologia
Teologia fondamentale/4

Teologia fondamentale/4

I più letti della settimana

Amore e delusione

crisi

Attraversare la crisi

Scopri Città Nuova di Aprile!

La salute del corpo sociale

Altri articoli

Giordania, il re rassicura

Hans Küng, l’arte del margine

La magia dei grandi balletti

Gocce di Vangelo 10 aprile 2021

Simple Share Buttons