Spazio famiglia

A proposito di un nuovo strumento, targato Afn, di sostegno alla famiglia e propositiva risposta alle sue ferite. Ogni sei mesi, l'inserto su sostegno a distanza, adozioni internazionali e cultura della famiglia
Famiglia

Da un ceppo solido, un germoglio fiorito nel civile. È il rapporto che intercorre tra il Movimento Famiglie Nuove, attivo fin dal 1967, e Azione per Famiglie Nuove onlus, associazione no profit sorta il 2 dicembre 1998 per esprimere anche in forma pubblica l’impegno a promuovere e sostenere i valori della famiglia. Un nuovo gettito di vita, dunque, a confermare l’iniziale impulso contenuto nel profetico discorso della fondatrice Chiara Lubich a «prendersi sulle spalle» quella porzione di mondo che proprio nel versante famiglia abbisogna di accoglienza, ascolto, dono di nuove energie.

 

È questa la mission di Afn, così espressa nell’art. 2 dello Statuto: «Ispirandosi ai valori che promuovono la fratellanza universale, formare famiglie unite e solidali in una prospettiva di condivisione mondiale, con un’attenzione particolare alle situazioni di disagio familiare e di infanzia svantaggiata».

 

Afn si delinea dunque come strumento di sostegno della famiglia e propositiva risposta alle sue ferite. Un lavoro appassionante, coinvolgente, che partendo dalla visione della famiglia quale risorsa sociale, mette in moto buone pratiche, circoli virtuosi nei quali chi dà è beneficiato quasi più di chi riceve. Proprio perché l’amore, lungi dall’essere un bene di
scambio, è la materia prima di ogni rapporto profondamente umano e autenticamente fraterno. Il suo primo filone d’impegno è culturale.

 

Considerando come il “bene famiglia” sia oggi percepito in modo spesso contraddittorio, è di particolare rilievo il servizio formativo realizzato presso la Scuola Loreto di Loppiano (Incisa Valdarno – FI) per elaborare e diffondere una cultura della famiglia fondata sui valori.

 

Un altro settore di rilievo è la cooperazione allo sviluppo, attuata attraverso iniziative di sostegno a distanza, costruzione di case per famiglie senza tetto, aiuto ai carcerati, soccorsi per casi di calamità naturali, ecc.

Un terzo appassionante servizio alla famiglia è, in quanto ente autorizzato, l’aiuto dato da Afn alle coppie che intendono realizzare un’adozione internazionale.

 

È dunque con grande gioia che presentiamo ai lettori di Città Nuova e ai sostenitori di Afn questo primo numero di Spaziofamiglia, strumento che ci consente di assolvere ad un preciso dovere: essere voce (periodica) del generoso impegno di migliaia di famiglie, unite in una comunione di valori, aspirazioni, beni materiali e immateriali, che, in spirito di reciprocità, desiderano costruire una vera fraternità mondiale.

 

Ed è con tutti voi che, ne siamo certi, potremo continuare a prenderci “sulle spalle” il bene della famiglia nella nostra quotidianità di vita, in sempre più stimolanti ed incisive iniziative d’amore.

I più letti della settimana

Se EDB chiude…

Perdite, separazioni e lutti

Al via il Città Nuova day

Simple Share Buttons