Solo dinanzi all’Unico

Luigi Accattoli - Rubbettino 
Luigi Accattoli

Per tre giorni il noto giornalista del Corriere della Sera ha conversato con padre Jacques Dupont, priore della Certosa di Serra san Bruno (Calabria), condividendo i ritmi di vita di quella comunità religiosa. Una vita per molti versi sconcertante, che giustifica le domande poste al priore sui temi più ardui: l’incontro con Dio nel tempo di Internet, il silenzio dei monaci nel chiasso di oggi, il vantaggio del pregare di notte, se i giovani del terzo millennio siano capaci di vivere in una cella, il significato delle parole “peccato” e “misericordia”. Dai Padri del deserto a Thomas Merton, dai trappisti di Thibirine, uccisi in Algeria nel 1996, ai certosini spagnoli martirizzati dai repubblicani nel 1936, a quelli di Farneta fucilati dai nazisti nel 1944, si indaga sulla lontananza dal mondo che aiuta i monaci a incrociare i drammi dell’epoca e li spinge oggi a mettere radici nel Sud del mondo, attestando la sorprendente attualità di un carisma che conta più di nove secoli. Questo avvincente dialogo tra certosino e giornalista parla dei temi essenziali che riguardano la vita dell’uomo comune. Impossibile non rimanerne coinvolti e arricchiti.

I più letti della settimana

Se EDB chiude…

Vasco

Pensiero debolissimo, anzi no

La vita, la follia, la speranza

Gocce di Vangelo 21 ottobre 2021

Gocce di Vangelo 18 ottobre 2021

Simple Share Buttons