Solidarietà

Una patente

Rifugiati a Roma
Patente per un lavoro
 
«Uno dei requisiti richiesti dalle aziende è che i candidati siano in possesso della patente di guida». Così Guglielmo Micucci, presidente di Prime Italia, associazione che da tre anni promuove i diritti di richiedenti asilo e rifugiati a Roma. Con l'Automobile Club Roma, organizza corsi di scuola guida gratuiti per i rifugiati della Capitale. Già venti i neopatentati e le associazioni coinvolte nell'iniziativa valutano la possibilità di inserirli nel mondo del lavoro sfruttando l'indotto dell'AC Roma tra i suoi soci. Info: www.prime-italia.org
 
Ragazzi di strada a Bangalore
Progetto “Bosco”
 
Sono 50 mila nella sola Bangalore i minori che in India vivono per strada. Di loro si occupa da oltre 22 anni il progetto “Bangalore Oniyavra Seva Coota”, o semplicemente “Bosco”, promosso dai salesiani e associazioni di volontari. Medici, insegnanti e infermieri in otto centri di accoglienza a Bangalore e dintorni gestiti dai salesiani. Incalcolabile il numero di giovani che ne hanno beneficiato. Fonte: www.smilefoundationindia.org
 
In Rete per fare rete (e sviluppo)
Walking Africa
 
Walking Africa è la prima rete sociale tematica sull'Africa lanciata dalla federazione di Ong italiane Cipsi. Registrandosi al sito www.walkingafrica.info sarà possibile condividere documenti, progetti, informazioni ed eventi in o per l'Africa, ricercare partner o soci per promuovere/diffondere progetti ed eventi e raccontare le appassionanti storie ed esperienze della vita quotidiana del continente africano.

I più letti della settimana

Dialogando con Tiziana Merletti

Si può imparare a litigare?

fedeltà

A proposito di fedeltà

Verso un noi sempre più grande

Simple Share Buttons