Snorkeling, che passione!

Come disse il poeta, per quest’anno, non cambiare, stessa spiaggia stesso mare… tutti a casa dei nonni in Sardegna

Come disse il poeta, per quest’anno, non cambiare, stessa spiaggia stesso mare… tutti a casa dei nonni in Sardegna. E di mare ne abbiamo visto tanto, tanto. Sarà merito di un anno di piscina ben speso, forse l’insistenza di mio marito, forse la mia perseveranza, ma Irene ha deciso di indossare mascherina e boccaglio e guardare un po’ sotto la superficie. Al primo colpo si è alzata tossendo e promettendo che non ci avrebbe più provato, poi si è fidata (piano) tenendo la testa sott’acqua e camminando guardandosi i piedi.

Il colpo di fulmine è stata la prima gita agli scogli, in cui ha fatto un tuffo in un acquario colorato e trasparente, che l’ha convinta a non smettere più di cercare ed esplorare, a fidarsi di sé stessa e di chi l’accompagna per riuscire a volare (sott’acqua). Michele si è limitato a fare il tifo e assicurarci che non ci pensa nemmeno a indossare quell’aggeggio, tanto «si vedono lo stesso i piedi sott’acqua».

I più letti della settimana

Terremoto Turchia

Forte terremoto in Turchia e Siria

Al servizio o al potere

Simple Share Buttons