Seguendo lo Spirito nel cammino della Chiesa

Lo Spirito rappresenta l’interiorità stessa di Dio e contemporaneamente la sua «estasi», la sua apertura e comunicazione. Seguire l’azione dello Spirito è quindi il modo piu intelligente per cogliere il piano salvifico di Dio e per lasciarvisi coinvolgere. E con questo intento, capire cioè quello che «lo Spirito dice oggi alla Chiesa», che l’Autore propone una sintesi della presenza e dell’azione dello Spirito nella creazione, nella storia dell’umanità, nella comunità cristiana. In quest’ultima, la sua opera è colta soprattutto nella apertura alla sempre piti profonda intelligenza della Parola e alla sua attualizzazione carismatica, per cui la Chiesa lungo la sua storia appare come il progressivo incarnarsi della Parola. Quale la «parola» che oggi lo Spirito vuoI dire alla Chiesa?

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons