Il segreto dello sguardo di Chiara

Gli ultimi mesi della sua vita. La paura. Il “si”. Il grazie silenzioso del suo “popolo”

Le ultime settimane della vita di Chiara Lubich, all’inizio dell’anno 2008, trascorrono tra ospedale e casa. Racconta Flavia Caretta: «L’aspetto della malattia è stato presente parecchie volte nell’esistenza di Chiara: forse anche per questa sua esperienza diretta sapeva cogliere profondamente il vissuto degli altri. Soprattutto negli ultimi anni della sua vita è stata provata da diverse malattie, che hanno richiesto…

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Per visualizzarlo effettua il login

Non sei un utente abbonato?

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons