Scelte importanti

Credo molto nei valori umani, cristiani e morali; per questo a volte mi trovo in situazioni in cui devo scegliere tra la corrente del mondo e ciò che mi rispecchia veramente per quello che sono. Ho conosciuto un ragazzo che mi piace e credo possiamo avere una bella storia insieme; ma come posso spiegargli che non voglio rapporti sessuali facili e pre-matrimoniali? Ho paura che lui mi lasci, che non mi capisca. A scuola una psicologa ci ha detto che il ragazzo per esprimere il suo amore utilizza il rapporto sessuale e che noi dobbiamo accettare; ma io credo che debba essere in grado di controllare i suoi istinti e che il rapporto sessuale sia la massima espressione dell’amore di una coppia e che non vada buttato via così. Sara – 17 anni Grazie! È un dono conoscere una ragazza con un ideale, fede, intelligenza, slancio verso gli altri. Vivere così, spesso sembra una lotta inutile e solitaria ed è necessario essere profondamente convinti e unirci a quanti credono negli stessi valori. Nel costruire un rapporto con questo ragazzo, allora, non avere paura di essere te stessa e di mettere in pratica ciò in cui credi. Se lo ami, non puoi donargli una falsa te per tenerlo buono, ma devi donargli chi sei veramente. Se lui ti amerà lo capirà e apprezzerà… se no è meglio non cominciare un cammino che farà male ad entrambi. Quanto ha detto quella psicologa è una visione della sessualità riduttiva e meccanicistica. È chiaro che il modo di esprimere l’amore e l’affetto nei ragazzi è diverso che nelle ragazze; ma, per essere vero, l’amore deve essere dono e non solo risposta ad un impulso fisico, atto di conquista o ricerca di piacere per sé. Il rapporto sessuale è una cosa bellissima, se è vero: due corpi che si uniscono dicono che due persone si donano l’un l’altro per sempre e questo, alla vostra età e nella vostra situazione, non è vero. Continua a vivere l’amore vero e sarà la tua serenità, gioia, schiettezza che convincerà amiche e amici che non è una scelta stupida. Le parole a volte dicono poco, la vita parla. francesco@loppiano.it

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons