Saper sopportare e aspettare

«Nella mia comunità cerchiamo di costruire relazioni positive, ma il fatto di vivere e lavorare insieme spesso crea tensioni che a volte si attenuano velocemente e altre no. Da un po' di tempo sto cercando di riaprire i contatti con una di noi con la quale abbiamo vissuto un momento difficile, ma ogni mio sforzo si scontra violentemente col suo silenzio e la sua non risposta. Ma non voglio arrendermi». Una giovane religiosa

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons