Santi della porta accanto

Manolo e Cecilia Perrin, argentini, sono padre e figlia, ambedue morti in concetto di santità. Due persone che si sono distinte per il loro impegno cristiano e perciò umano e sociale, con una fede forte nell’amore di Dio che li ha aiutati nelle prove della vita. Di entrambi è in corso la causa di beatificazione. Ce ne parla il postulatore, l’avvocato Carlo Fusco.

I più letti della settimana

Tonino Bello, la guerra e noi

Perché i focolarini non votano

Diario di un viaggio in Congo

Il voto cattolico interessa

Edicola Digitale Città Nuova - Reader Scarica l'app
Simple Share Buttons