Raffaello. La bellezza dell’Incarnazione

L’infinito genera la bellezza ed essa è plastica, vitale. Da questa concezione nasce l’arte di Raffaello, un’arte che indaga l’animo umano per mostrarne l’infinito che vi abita, per esprimerlo nella bellezza dei suoi dipinti. Nella sua arte l’infinito si “incarna” e si esprime nei linguaggi della bellezza, della tenerezza, dell’amore.

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons