Quale sviluppo di comunione?

L’articolo nasce da un lavoro di ricerca, di carattere esplorativo e di natura qualitativa, che s’inserisce nel più ampio dibattito, presente nelle scienze sociali, sul tema dello sviluppo, focalizzando lo sguardo sull’Economia di Comunione nella libertà (EdC), fenomeno socioeconomico nato dal Movimento dei Focolari nel 1991 in Brasile e oggi diffuso in tutto il mondo, che coinvolge oltre 680 aziende. Esse liberamente scelgono di condividere i propri utili e di orientare il proprio stile aziendale allo scopo di superare l’indigenza; l’obiettivo più generale è arrivare a creare una comunità umana più unita e fraterna. L’EdC viene qui osservata come una proposta di lotta alla miseria e di promozione di sviluppo, dotata di una certa originalità, dovuta al fatto che la spiritualità del Movimento dei Focolari, conosciuta come spiritualità dell’unità o di comunione, esprime una specifica idea di sviluppo e delinea una particolare strategia che lo realizza. Il presente articolo descrive tale idea e mostra come essa si traduca in pratica.

I più letti della settimana

Terremoto Turchia

Forte terremoto in Turchia e Siria

Al servizio o al potere

Simple Share Buttons