CN+

A proposito di Joe Biden in Medio Oriente

La prossima visita del presidente Usa in Arabia Saudita (13-16 luglio 2022) e in Medio Oriente ha il sapore di un passo indietro rispetto alle accuse formulate da Biden nell’ultimo anno o poco più contro Mohammed bin Salman e la monarchia saudita. Delinea però anche uno scenario che induce ad una riflessione ulteriore.
Il presidente degli Usa, Joe Biden, foto Ap.

Dopo un esordio molto duro nelle relazioni Usa-Arabia Saudita, centrato sulla presa di distanza di Biden dall’amministrazione Trump (che aveva invece un rapporto apparentemente idilliaco con i sauditi), il presidente statunitense sembra adesso obbligato dalle circostanze a fare un passo…

QUESTO CONTENUTO È RISERVATO AGLI ABBONATI A CN+

Per visualizzarlo effettua il login

Non sei un utente abbonato?

I più letti della settimana

Mediterraneo di fraternità

La forte fede degli atei

Edicola Digitale Città Nuova - Reader Scarica l'app
Simple Share Buttons