Più di uno

Quanti Giacomo esistono secondo il Vangelo? O meglio, sono riconducibili ad una stessa persona? Ipotesi a confronto nel libro "San Giacomo" al terzo appuntamento della rubrica
San Giacomo Apostolo

Quanti Giacomo cita il Vangelo? Diffcile accertarlo storicamente, meno complesso è fare una cernita attraverso l'analisi dei Vangeli. E quello che si scoprono sono le figure di uomini o uno solo che in diversi modi e forme han creduto. Pierre Fornier che questo libro sul patrono spagnolo ha scritto una bellissima biografia romanzatra ce lo fa avvicinare come uomo tra gli uomini, al terzo appuntamento della rubrica. 

«Nei Vangeli e nell’insieme degli scritti del Nuovo Testamento troviamo vari personaggi di nome Giacomo, cinque in particolare:

1) Giacomo detto il Maggiore (santo), uno dei dodici apostoli di Gesù, figlio di Zebedeo, fratello maggiore di Giovanni, anche lui apostolo. È di lui che parleremo nelle pagine che seguono.

2) Giacomo il Minore (santo), figlio di Alfeo, uno dei dodici come Giacomo il Maggiore. È del gruppo di quegli apostoli di cui non sappiamo molto, se non che, e questo è ciò che conta, è stato chiamato da Gesù (cf. Mt 10, 3; Mc 3, 18; At 1, 13). La sua festa è il 3 maggio insieme all’apostolo Filippo.

3) Giacomo il «fratello del Signore», un parente di Gesù (Mt 13, 55), senza dubbio un cugino, che diverrà responsabile della prima comunità cristiana di Gerusalemme (At 12, 17; 15, 13; 21, 18), considerato il primo “vescovo” della Città Santa. Secondo Flavio Giuseppe, è morto martire nell’anno 62, quando fu buttato giù dal pinnacolo del Tempio e finito a colpi di bastone. Oggi, un quartiere della Città Santa, quello armeno, porta il suo nome.
 
4) Giacomo autore della Lettera di Giacomo: è Giacomo il Maggiore o il «fratello del Signore» che riprenderebbe in questo scritto le esortazioni e le parole che rivolgeva ai discepoli di Cristo a Gerusalemme? Forse ancora un altro Giacomo? La Lettera in oggetto potrebbe essere stata scritta negli anni 57-62, oppure negli anni 80-90.

5) Infine, Giacomo padre dell’apostolo Giuda. Viene nominato una sola volta da san Luca nel libro degli Atti, alla fine della lista degli undici apostoli».

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons