Pirati dei Caraibi, oltre i confini del mare

La quarta puntata della saga piratesca, interpretata da Johnny Depp, con l’entrata alla grande di Penélope Cruz, è certo una delle migliori.
Pirati dei Caraibi
 La quarta puntata della saga piratesca, interpretata da Johnny Depp, con l’entrata alla grande di Penélope Cruz, è certo una delle migliori. Brio, ritmo, cacce e inseguimenti alla Indiana Jones e una fotografia che esalta sia i primi piani dello sfrontato Depp, sia quelli della scaltra Penélope, qui in forma smagliante quanto a civetteria e malizia. Il duello anche verbale fra le due star è un saggio magistrale di recitazione brillante e caricaturale, che non esagera mai, anzi diverte, perché le trovate della storia sembrano non finire mai. Ottimo il coro che ruota attorno ai due in una sarabanda di colori, di gag, di azioni che non lasciano un attimo di tregua, per fortuna. Così ci possiamo almeno una volta divertire, tornando ragazzi a fantasticare.

 

Regia Rob Marshall; con Johnny Depp, Penélope Cruz, Geoffrey Rush.

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons