Patto educativo: una sfida per gli educatori di oggi

Patto educativo. È il cuore del messaggio che Papa Francesco ha rivolto a quanti sono impegnati nell’appassionante avventura dell’educazione. Sarà il tema al centro del dialogo tra il pedagogista Ezio Aceti e il filosofo e teologo Jesús Morán giovedì 28 maggio. Con la moderazione di Stefania Tanesini. Promosso da Città Nuova. Diretta zoom e sul canale Youtube.
patto-educativo_mani-che-si-stringono
patto-educativo_mani-che-si-stringono

Patto educativo: perché.

Patto educativo: il senso di una proposta. La società contemporanea sta attraversando una profonda trasformazione antropologica e sociale. Una situazione che pone sfide educative nuove e impensate. È necessario ripensare il modello educativo per vincere la cultura dello spreco e dello scarto. Come più volte ha sottolineato papa Francesco. Un nuovo modello educativo capace di porre al centro l’uomo. In grado di favorire il pieno e armonioso sviluppo della persona nella sua dimensione individuale e sociale. Ma come fare? È necessario un “movimento di squadra”, come ha precisato papa Francesco nel discorso ai partecipanti all’assemblea plenaria della Congregazione per l’educazione cattolica. L’educazione non può essere mai l’azione di una singola persona o istituzione.

Patto educativo: un’alleanza tra le agenzie impegnate sul campo.

Patto educativo: papa Francesco invita ad una alleanza tra le varie agenzie impegnate nella formazione e crescita delle nuove generazioni. Un tempo scuola, famiglia, Chiesa “lavoravano” insieme. Le sinergie tra le diverse realtà oggi sono entrare in crisi. È necessario ricreare una comunità educante di famiglie, insegnanti, catechisti, associazioni culturali e civiche. Affinché in modo coerente e armonioso ci si ponga al servizio di questo impegno fondamentale per la società civile.

Patto educativo: un appuntamento con Ezio Aceti e Jesús Morán, giovedì 28 maggio, ore 21.00.

Ezio Aceti e Jesús Morán hanno scritto per i tipi di Città Nuova “Verso l’uomo. Una risposta alla povertà educativa contemporanea”.  Un saggio nel quale, ciascuno a partire dalla propria disciplina di studio (la pedagogia per Ezio Aceti, la filosofia e l teologia per Moran), leggono lo scenario sociale e culturale contemporaneo individuando un nuovo modello educativo. A partire dal libro e in risposta all’invito di papa Francesco, giovedì 28 maggio si confronteranno sul tema e dialogheranno con il pubblico presente on line. Modera il dialogo la giornalista Stefania Tanesini, (. giornalista, Ufficio Comunicazione Focolari)Si potrà seguire l’evento via zoom o sul canale youtube.

Di qui seguito il due link:

Diretta Zoom: Join Zoom Meeting https://us02web.zoom.us/j/84732302043?pwd=N3FzQ09ZOWZYRkJRajQ2OUFqb05xQT09

Meeting ID: 847 3230 2043 – Password: 495546

Diretta Canale Youtube di Città Nuova: https://www.youtube.com/user/cittanuovatv/

Il libro è in vendita sul sito di Città Nuova con il 5% di sconto. Anche in versione ebook. Per acquisti dai 20 euro in su le spese di spedizioni sono gratuite.

Vi aspettiamo!

 

 

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons